Primi Calci – 2° giornata


Campionato UISP 2105-2016

Categoria Primi Calci – 2a giornata    

AtlEtico Taurinense – Oratorio Sant’Anna 3 – 1

Giornata soleggiata al Campus di Via Pietro Cossa dove di fronte ad un folto pubblico si affrontano sul campo centrale l’AtlEtico Taurinense e l’Oratorio Sant’Anna.

Arbitra l’incontro il sig. Vittorio Rea di Torino.

L’AtlEtico è schierato con Giorgio tra i pali, Edo centrale di difesa, Emanuele e Davide esterni e Ale Mula di punta.

Partenza decisa dei ragazzi guidati oggi da Mr. Enzo che dopo appena 3’ di gioco sfiorano il gol in almeno tre occasioni, ma prima Ale e poi Emanuele trovano di fronte un portierino che incredibilmente le prende tutte.

Al 6’ Ale recupera palla a centrocampo, dribbla due avversari e solo davanti al portiere lo beffa con una finta depositando la palla in rete con un bel tiro in diagonale. 1-0

Mr. Enzo opera i primi cambi entra Filippo per Davidino e Stefano al posto di Ale Mula e l’equilibrio tattico non cambia; l’Atletico gioca bene con una discreta concentrazione e con buone trame di gioco che portano al tiro sia Filippo che Stefano, ma di fronte oggi c’è un mini Buffon è non è assolutamente facile concretizzare l’enorme mole di occasioni create.

Al 13’ la diga del Sant’Anna crolla: è Stefano ad involarsi sulla fascia destra e giunto al limite dell’aria con un taglio in diagonale si accentra e scarica un tracciante in diagonale che gonfia la rete. 2-0

E dopo nemmeno un minuto è la volta di Filippo che si inserisce nel tabellino dei marcatori risolvendo una mischia prolungata nell’area avversaria con un tocco di fino.

Il primo tempo si conclude con il risultato di 3-0

Nella seconda frazione di gioco l’Oratorio Sant’Anna prova a riequilibrare le sorti dell’incontro e va subito in gol grazie ad una disattenzione della difesa giallo-nera. Ma l’AtlEtico non si arrende e inizia di nuovo a macinare gioco creando ancora alcune buone opportunità sventate dall’incredibile portiere avversario.

Mr Enzo mischia le carte e schiera in porta Edo, Giorgio centrale di difesa, Davide e Cristian esterni e Giacomo Novarino di punta.

All’8 minuto, per la gioia dei Mister che iniziano finalmente a vedere i frutti del duro lavoro settimanale, l’Atletico concretizza uno schema su calcio d’angolo provato e riprovato in allenamento portando Davidino al tiro al volo che consente l’aggancio. 1-1

Ancora una volta, al 14’, un’azione tambureggiante da parte dell’Atletico non si concretizza per l’efficacia del numero uno avversario: prima Manu, poi Ale, poi Filippo e infine ancora Ale vedono i loro tiri rimbalzare sulle gambe avevrsarie o direttamente sul portiere.

La frazione di gioco si chiude in parità 1-1

 

Nel terzo tempo ancora con Edo in porta, Giorgio in difesa, Stefano e Filippo laterali e Ale Mula centrale offensivo l’AtlEtico continua a macinare gioco.

Al 1’ minuto l’apoteosi: Giorgio recupera palla difendendo con i denti al limite dell’area, supera in dribbling due avversari, serve Ale Mula a centrocampo il quale vede la progressione di Stefano sul versante destro e lo serve in profondità, passaggio di ritorno al centro per la perfetta chiusura del triangolo per Ale che al volo di destro esplode una cannonata ….. GOOOOOL. Un gol incredibile!!!! 1-0 AtlEtico!!!

Ancora una girandola di cambi ma la situazione in campo non cambia, l’Atletico attacca a testa bassa e produce una serie interminabile di occasioni da rete.

Sul finire del match c’è spazio per qualche buona opportunità per Giacomo e per Cristian ma non c’è niente da fare: MiniBuffon è insuperabile.

L’AtlEtico vince di misura la terza frazione e per effetto del nuovo regolamento di quest’anno fissa il punteggio sul risultato di 3-1 (1 punto per la vittoria del primo tempo, 1 punto a testa per il pareggio del secondo tempo, 1 punto per la vittoria del terzo tempo). Complessivamente una buona gara giocata con intensità e con grinta dai ragazzi di Mr. Enzo. Un buon biglietto da visita dato che per il futuro la squadra non potrà far altro che migliorare.

Forza Ragazzi!!!!

Parziali [ 3-0 ] – [1-1 ] – 1-0]

Formazione:

  1. Edoardo Verderone – 4. Stefano Pescopagano – 5. Emanuele Arlunno – 6. Cristian DiBari – 7. Alessandro Mula – 8. Giorgio Losi – 9. Giacomo Novarino – 10. Davide Vitale – 11. Filippo Brosio

All. Mr. Enzo Maraffino

Daniele Carrea