Isola d’Asti, 26/10/2019. Avis Isola -AtlEtico Taurinense: 3-3

Buona prova dei torelli nell’astigiano che contro la formazione allenata dal mister dello scudetto Orange, Sergio Tabbia, provano subito ad alzare i ritmi con la pressione a tutto campo. L’Avis comunque è attenta, quando riparte fa male e a metà tempo con un diagonale forte e preciso va in vantaggio. I giallo-neri comunque non si intestardiscono come al solito e continuano la loro partita fino a trovare il gol del pareggio a pochi minuti dalla fine della prima frazione.

Il secondo tempo è strano; avanti di nuovo gli astigiani, ma recupero e sorpasso su contropiede da parte dei torelli che negli ultimi minuti resistono al portiere di movimento e a un minuto dalla fine falliscono sulla riga il gol del 4-2 mentre giacometti fa due miracoli su tiri ravvicinati. Sembra finita ma a 10″ dalla fine i giallo-neri rimettono la palla in campo consegnandola alla formazione di casa che sigla il 3-3: non c’è più tempo e si va sotto la doccia.

Bella prova crescita corale ma manca ancora il killer instict

Rei: 2 Garrone, 1 Zanatto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi