Campus, 17/03/2018. Si dice che una squadra si vede nei momenti di difficoltà quando il gruppo si erge sopra i singoli e così è stato con il Don Bosco Agnelli.

Atletico Taurinense – Don Bosco Agnelli: 5-2

Musi lunghi il venerdì per le assenze di qualità, ma i torelli hanno saputo buttare il cuore oltre l’ostacolo e fare di necessità virtù dimostrando di essere tutti giocatori all’altezza della situazione nonostante un infortunio e un’espulsione tanto meritata quanto stupida e figlia dell’inesperienza.

Partono bene i gialloneri impensierendo più volte il portiere avversario fino al gol che sblocca la situazione ad opera di Serra. I ritmi si abbassano i lanci lunghi dell’Agnelli creano qualche grattacapo alla difesa ma ancora l’Atletico su punizione all’altezza del calcio d’angolo di dx trova il raddoppio con Garrone. Giacometti si supera e Sp(r)ecolizzi si divora un contropiede. 2-0 all’intervallo.

Al rientro in campo dopo circa 6 minuti arriva il mancino di Pallavidino… partita chiusa? Macchè! 30” e arriva il 3-1 ospite. la partita langue i torelli stentano ad aprire la difesa avversaria, si infortuna Pepe. Al minuto 22 arriva il 4-1 su errore del portiere ospite con Zago che insacca da metà campo ma di nuovo in un minuto arriva il 4-2: identico punteggio dell’andata. La situazione si complica quando Pallavidino reagisce ad un falletto con una manata a gioco fermo: rosso diretto. Si gioca 5 vs 4 ma dopo due tiri fuori dell’Agnelli, Specolizzi recupera palla e in contropiede insacca tra le gambe del portiere ospite. Finisce 5-2 tra le polemiche ospiti.

Bella prova di gruppo, lento il gioco ma tanta sostanza. Unico neo le troppe parole con arbitro, pubblico e avversari che distraggono dalla partita.

Reti: Serra, Garrone, Pallavidino, Zago, Specolizzi

Giochi playoff chiusi ma per mantenere il 5° posto serve una prestazione maiuscola a Lanzo prossima settimana

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi