La trasferta di Alba per l’Atletico Taurinense non porta ancora punti, ma continuano i progressi del collettivo e la fiducia cresce.

Il risultato di 5 a 3 premia i padroni di casa, ma i torinesi lottano e rimangono in partita fino all’ultimo. Doppietta per Matteo Barcelos e gol dell’esordiente Pietro Laurino.

Mister Viri mantiene la fiducia in un gruppo che sta visibilmente crescendo e che potrà portare diverse soddisfazioni.

“Sapevamo che Alba era una trasferta difficile – spiega -, ma la squadra ha dimostrato di esserci per tutta la partita. Gli infortuni non ci aiutano, ma non deve essere una scusa perché credo molto in ogni ragazzo di questo gruppo“.

“Sono convinto che stiamo crescendo e la prossima settimana dovremmo recuperare anche dei giocatori che ci daranno sicuramente una mano – conclude. – L’aver ulteriormente inserito dei giovani è un fattore importante e segue il nostro progetto. Rimango fiducioso, anche se la classifica dice il contrario, ma questo è un campionato lungo e sapremo centrare tutti gli obiettivi che ci siamo prefissi“.

PROSSIMA GARA – Il prossimo impegno dell’Atletico Taurinense è in programma venerdì 22 ottobre tra le mura amiche contro l’Associazione Calcio Bra. Appuntamento al Palazzetto dello Sport di Grugliasco in via CLN 53 alle ore 21.

Notizie: Ufficio Stampa Atletico Taurinense
@alexgazzera

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi