Anno 2021

La Gazzetta dell’AtlEtico

Tutte le News sportive dei nostri ragazzi

Edizione numero 1  del 23-10-2021

VII Annualità

U21: Pioggia di Goal

Pioggia di gol al “Campus” per la nostra under 21 allenata da mister Viri @cinghiox.
Risultato finale di 13 a 4 ma che poteva essere molto più ampio.
Mattatore di giornata Simone Specolizzi @simo.speco con un poker di reti.
Prossima partita sabato alle 15 contro l’Aurora Nichelino.

Reti: 4 Specolizzi; 3 Pallavidino; 3 Railean; 2 Barcelos; 1 Dinescu

U19: Trasferta amara a Genova

Prima giornata del campionato nazionale under 19 e i nostri ragazzi sono messi subito alla prova contro la forte Sampdoria Futsal. Mister Rea @liuks1989 schiera un quintetto equilibrato dove Benozzo fa il centro in difesa, Trentacoste e Laurino (fresco di esordio con gol in prima squadra) sui laterali a dare qualità e quantità e Guaglione da pivot a provare a scardinare la difesa avversaria. Partono forte i nostri che , in fase offensiva provano a tenere il pallino del gioco in mano con possesso palla e tagli continui, mente in fase difensiva fanno una marcatura a uomo asfissiante. Il primo tempo vede Occasioni da entrambe le parti, con la Sampdoria più brava a concretizzare un errore in uscita dei nostri. L’atletico non si abbatte e torna subito a giocare con pazienza ma la prima frazione di gioco finisce 1-0 per i padroni di casa.
Secondo tempo che inizia come il primo, con l’atletico a tenere palla e a provare a scardinare la difesa ligure e la Samp a ripartire velocemente. Da una rimessa laterale arriva finalmente il meritato pareggio dei nostri, Makhlouk chiama lo schema e lascia la palla lì per Guaglione che tira direttamente dalla linea laterale, il tiro è fortissimo e un difensore Doriano devia nella sua porta.
La parte centrale della seconda frazione è scoppiettante, occasioni gol a ripetizione da ambo le parti con L’Atletico che attacca di forza per passare in vantaggio, però da un calcio d angolo arriva il 2-1 Samp.
I nostri reagiscono e riprendono con pazienza a muovere il pallone e fare girare la difesa avversaria ma nel momento migliore giallonero arriva il 3-1 in contropiede della Sampdoria.
I Tori non ci stanno e tornano a premere e accorciano subito le distanze con un bolide sotto l’incrocio di Vignale. Ci proviamo in tutti i modi per pareggiare ma il portiere Doriano è in giornata di grazie e respinge tutti gli attacchi dei Nostri. Si prova anche a calare l’asso del portiere di movimento ma la difesa di casa chiude bene gli spazi.

Under 17: L84 a valanga

Alla vigilia del match eravamo preparati all’ennesima dimostrazione di superiorità del L84 e purtroppo si è manifestata nella maniera più impressionante.

Partenza abbastanza piacevole con una supremazia neroverde che si concretizza in tre gol entro il 15°. La partita è indirizzata per i continui errori in fase di impostazione e per la incapacità della squadra di affacciarsi nella metà campo avversaria. I padroni di casa dominano il match e chiudono il primo tempo sul 6-0. Nonostante il punteggio i giallo-neri hanno mostrato segnali migliori rispetto alla partita precedente.

Il secondo tempo si apre con una reazione di orgoglio, con un paio di tiri verso la porta, poi L84 segna tre gol e i torelli spariscono dalla contesa, perdono la voglia di stare in campo e i padroni di casa segnano a ripetizione. Nemmeno i cambi rivitalizzano il gruppo che si arrende alla superiorità degli avversari.

Mister Battaglia a fine partita: Siamo due formazioni di caratura differente e di formazione differente. Solo sei giocatori si conoscono e in un mese non abbiamo ancora fatto il salto. La colpa di questa Caporetto è mia che ho deciso di giocare a viso aperto con una formazione che in questo momento è inarrivabile. Spero che i ragazzi resistano a questa batosta e ripartano sulla falsa riga di quanto fatto finora

Under 15: primo successo

Al via il campionato Under 15 Regionale Piemonte e Valle d’Aosta con la prima giornata molto equilibrata.
Vince il Fonta contro la blasonata  Aosta, blitz del Val ‘d Lans sul campo del Sermig, bella vittoria dell’AtlEtico Taurinense sulla quotatissima L84.
Gara quest’ultima molto equilibrata con il risultato sempre in bilico risolta per i giallo-neri da due giocate preziose di Edo Verderone e Gioele Zanelli.
Partita piacevole dal punto di vista tattico.
Strepitose le prestazioni dei due portieri che hanno blindato le loro porte mantenendo le due squadre sempre sul filo del rasoio.

C1:L’Alba arriverà

La trasferta di Alba per l’Atletico Taurinense non porta ancora punti, ma continuano i progressi del collettivo e la fiducia cresce.

Il risultato di 5 a 3 premia i padroni di casa, ma i torinesi lottano e rimangono in partita fino all’ultimo. Doppietta per Matteo Barcelos e gol dell’esordiente Pietro Laurino.

Mister Viri mantiene la fiducia in un gruppo che sta visibilmente crescendo e che potrà portare diverse soddisfazioni.

“Sapevamo che Alba era una trasferta difficile – spiega -, ma la squadra ha dimostrato di esserci per tutta la partita. Gli infortuni non ci aiutano, ma non deve essere una scusa perché credo molto in ogni ragazzo di questo gruppo“.

“Sono convinto che stiamo crescendo e la prossima settimana dovremmo recuperare anche dei giocatori che ci daranno sicuramente una mano – conclude. – L’aver ulteriormente inserito dei giovani è un fattore importante e segue il nostro progetto. Rimango fiducioso, anche se la classifica dice il contrario, ma questo è un campionato lungo e sapremo centrare tutti gli obiettivi che ci siamo prefissi“.

PROSSIMA GARA – Il prossimo impegno dell’Atletico Taurinense è in programma venerdì 22 ottobre tra le mura amiche contro l’Associazione Calcio Bra. Appuntamento al Palazzetto dello Sport di Grugliasco in via CLN 53 alle ore 21.

Notizie: Ufficio Stampa Atletico Taurinense
@alexgazzera

Seguici sui Social

Seguici sui Social

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi