Anno 2021

La Gazzetta dell’AtlEtico

Tutte le News sportive dei nostri ragazzi

Edizione numero 2  del 26-10-2021

VII Annualità

U21: prosegue la marcia

Continua il percorso netto della nostra under 21 di mister Viri, ora a punteggio pieno e prima in classifica.
Altro giro e altra pioggia di gol, questa volta a cadere sotto i colpi dei nostri Tori è l’Aurora Nichelino.
Ottime le prestazioni di Railean e Pallavidino autori di una doppietta a testa.

Reti: 2 Railean, 2 Pallavidino, 1 Specolizzi, 1 Guzzi, 1 Gaudino

U19: Che fatica fare goal!

Clamorosa sconfitta dei ragazzi di mister Luca Rea che perdono in casa 7-3 contro l’Avis Isola nella seconda gara del campionato Nazionale under 19.
Partita dominata in lungo e in largo dai nostri Tori che però non riescono a concretizzare la mole di gioco espressa e, complice una non eccellente fase difensiva, cadono tra le mura amiche.
Continuano i progressi,già visti a Genova contro la Sampdoria futsal, nelle fase offensiva ma non si riesce a dar seguito alla buona difesa vista nel match precedente.
Risultato sicuramente troppo largo, ma complimenti all’Avis per aver sfruttato a pieno le poche occasioni concesse.
Da segnalare il primo gol in campionato del classe 2006 Giacomo Carrea @jack.c4rre4.
Bravo JACK!!
FORZA RAGAZZI

Reti: Carrea, Guaglione, Laurino

U17: Terza sconfitta consecutiva

Atletico Taurinense – Castellamonte Calcio a 5: 4-5

Campus, 23/10/2021. Dopo 5 minuti del primo tempo si aveva la sensazione che fosse una gara sulla falsariga delle ultime 2. Il Castellamonte infatti passa quasi subito e raddoppia nello spazio di 5 minuti. I torelli sono spenti sbagliano ogni passaggio e regalano palloni agli avversari. Poi sullo 0-2 si accende l’interruttore e i ragazzi decidono di seguire il piano partita: strano a dirsi… passarsi la palla! Il match cambia di colpo, i giallo-neri prendono campo e prima accorciano con un appoggio sul secondo palo e poi, intorno al 20′, arriva il pareggio dopo palo colpito che rimbalza sulla schiena del portiere e finisce in porta. Sandrucci impatta un legno. Gli ospiti sfruttano al meglio il forcing ed un fallo. Punizione e gol facile da centro area. Prima della fine arriva anche il 2-4.

Negli spogliatoi serve alzare il morale. I ragazzi si presentano in campo più motivati e, senza peccare di presunzione, nella ripresa attaccano moltissimo scoprendosi in sole sei occasioni ma riuscendo ad accorciare con una rasoiata di capitan Carrea su calcio d’angolo ed impattando verso il 20′. Poi sono gli episodi a fare la differenza, distrazione e deviazione sul tiro portano al 4-5 e una serie di palle divorate davanti al portiere ospite strozzano in gola diverse urla.

Mister Battaglia a fine gara: ” Sono estremamente contento dei progressi dei ragazzi in poco più di un mese! Solo una settimana fa ci leccavamo le ferite dopo una sconfitta pesante per 16-0 e oggi abbiamo gestito la palla, fatto gioco e ce la siamo giocata fino all’ultimo secondo. Ora una settimana di pausa e poi speriamo di essere ancora più pronti. Un plauso ai ragazzi per quanto dimostrato.

 

U15: L’Atletico non si ferma

Val ‘d Lans – Atletico 1-4

24 ottobre 2021. Secondo appuntamento stagionale per i torelli di Dany ed Elia e seconda vittoria. Questa volta in trasferta, sul campo da sempre ostico di Lanzo.
Gialloneri che partono un po’ timorosi ma con Filippo che mette subito in chiaro le cose con un tiro a fil di palo: l’AtlEtico c’è!!
I Torelli  costruiscono ma non capitalizzano e i valligiani tentano timide ripartenze.
Dovremo aspettare il 16° del primo tempo per vedere il vantaggio degli ospiti con un bel diagonale di Filippo che non lascia scampo al portiere.
Ancora Filippo con una bomba su punizione porta gli ospiti sul  0-2.
Sul finire del tempo un errore in difesa libera il pivot di casa che a tu per tu col portiere insacca il gol del 1-2
C’è  spazio per una traversa dell’atletico e poi tutti al riposo.
Nel secondo tempo ancora tante occasioni atletico che allunga sul 3-1 con una bella progressione sulla fascia di Ricky Monticone che in diagonale non perdona.
Al 13°, rigore per i padroni di casa: Samu attento e deciso ipnotizza il tiratore azzurro e respinge. Dopo un minuto Samu si ripete con una parata da serie A a neutralizzare una cannonata che il nostro portierino vede solo all’ultimo istante e con un colpo di reni d’istinto devia in angolo.
Pali e traverse (ne conteremo 5) non sorridono  certo agli ospiti che però arrotondano il bottino con una giocata di squadra degna del manuale del futsal: fraseggio ad un tocco con scambi sulle diagonali e dall’asse Verderone-Sagnotti-Monticone-Sema nasce il gol perfetto di Eneas che si trova al momento giusto sul secondo palo per il tap-in sul diagonale forte. Bella giocata davvero.
A fine gara la soddisfazione dei mister è grande; Una gara all’inizio complicata, resa semplice dalle giocate attente ed intelligenti di tutti i componenti.
Ora la sosta poi trasferta a Fontanetto Po contro il Fonta

Eso: Debutto emozionante

ESORDIENTI
Partita emozionante tra i ragazzi di mister Roberto Lapaglia e il Top Five.
I risultato finale è di 2-2 ( ricordo che nel settore giovanile conta la vittoria nei tempi) ma con un complessivo di 9-8 per i nostri torelli.
Sugli scudi per Ludovico Marino, all’esordio con l’Atletico e autore di quattro gol.
Grandi ragazzi!!

Pulcini: Prova di forza

PULCINI
Vittoria schiacciante per i pulcini dei mister Luca Rea e Miriam Musi.
10 a 2 il punteggio finale, frutto di ottime giocare di squadra e di una fase offensiva fatta bene.
Protagonisti di giornata Genovese, Fassio e i cugini Cena, tutti autori di una doppietta.
Bravi Torelli

C1: Sconfitta di misura

GRUGLIASCO – Sconfitta di misura per l’Atletico Taurinense nella sfida interna contro l’Associazione Calcio Bra. Il risultato di 2 a 3 conferma i progressi della squadra, ma ancora non si è riusciti a muovere la classifica. I torinesi hanno il merito di non mollare e segnano con Luca Rea e Matteo Barcelos. Ora la testa dovrà subito andare alla trasferta di Caselle.

Il Mister Viri commenta così la gara: “Abbiamo giocato una bella partita finendo il primo tempo in vantaggio. Non abbiamo sofferto gli avversari e nel secondo siamo partiti bene con diverse occasioni, ma poi siamo calati leggermente di pressione e abbiamo preso i gol. Ho provato a dare una scossa nel finale e l’abbiamo sbloccata arrivando sul 2 a 3. Purtroppo non siamo purtroppo riusciti a tenere la palla e a segnare… A un secondo dalla fine abbiamo avuto una punizione, ma non siamo riusciti a concretizzare.”

“Credo in ognuno di questi ragazzi – prosegue Viri, – il recupero di alcuni calciatori ci ha permesso di acquisire più sicurezza. Ho chiesto a loro un sacrificio per dimostrare al gruppo che tutti sono indispensabili e che non guardo in faccia a nessuno”.

La classifica non è bella, ma l’allenatore vuole tenere subito alto il morale di tutti: “Il mio gruppo c’è, tornerà e io ci credo assolutamente. La casella dice zero punti, è vero, ma se continuiamo con questo atteggiamento ci toglieremo tante soddisfazioni. Non dobbiamo guardare la classifica, dobbiamo pensare a noi e fare il nostro percorso”.

“Voglio fare un elogio particolare a Fatiga che fino all’infortunio ha fatto una super prestazione, ma anche a tutto il gruppo che ha giocato concentrato e ha dato tutto – conclude Viri. – “Non smetto di crederci in questa squadra e sono sicuro che ce la faremo”.

Ufficio Stampa AtlEtico Taurinense

Seguici sui Social

Seguici sui Social

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi