Val d’Lans – AtlEtico Taurinense    2-14 Parziali:[ 1-2 1-6 0-6 ]

Sabato 26 Ottobre inizia ufficialmente la stagione calcistica 2019/2020 Campionato FIGC Categoria Pulcini.

La squadra, allenata da Luca Rea, è da un mese e mezzo che si prepara per questa manifestazione sportiva con allenamenti volti a migliorare i fondamentali ed il tono muscolare (calato un po’ durante le lunghe vacanze estive) e a fornire nuovi accorgimenti tattici. La squadra è per lo più composta da uno zoccolo duro che proviene dai terribili “primi calci” di Marco e Gianni, a cui si sono aggiunti alcuni innesti dei “pulcini” di Daniele, Fabio ed Alessandro.

La prima partita della stagione ci vede impegnati in trasferta a Lanzo contro il Val d’Lans. I torelli partono subito forte: la palla gira bene e veloce, lo schema a rombo e la carica dei ragazzi spingono Pietro e Filippo ad effettuare dei bei tiri che però finiscono fuori dalla specchio della porta. Quando la mira comincia ad essere più precisa, ci pensa il portiere avversario a disinnescare i successivi colpi di Pietro e Janis. Per il momento belle giocate, tanti tiri ma nessun gol…lo scenario perfetto perché si applichi la classica regola del calcio che porta a subire nei momenti di netta superiorità. E infatti, in seguito ad una palla persa a metà campo, si innesca un contropiede che porta un avversario a sferrare un bel tiro che si insacca nell’angolo alla destra di Emmanuel…0-1. Non ci perdiamo d’animo e torniamo ad attaccare: una bella azione tra Andrea Nagliero e Andrea Manfri porta la nostra punta a tirare in porta, la il portiere devia fuori. Dal calcio d’angolo Alex passa ad Andrea Nagliero. Poco dopo una bella ripartenza porta Manfri a calciare splendidamente d’esterno sul secondo palo…il portiere non può fare nulla e la palla si insacca: 2-1. Il primo tempo si chiude con una bella azione di Alex che dal fronte d’attacco torna in difesa ed anticipa la punta avversaria che stava per trovarsi a tu per tu con Emmanuel.

Nel secondo tempo iniziamo di nuovo forte: si registra subito una doppia occasione con Janis e Filippo che tirano a raffica in porta, ma il portiere si oppone ad entrambi. Poi Lollo passa la palla a Pietro che sfonda centralmente, scarta un paio di difensori e segna il gol del 3-1. Poco dopo Janis serve una bella palla a Filippo che dalla sinistra lascia partire un missile che si insacca vicino al secondo palo, 4-1. Tocca poi a Janis prima sfiorare la rete con una doppia occasione parata dal portiere e poi fare uno splendido gol servito dalla sinistra da Lorenzo: 5-1. La partita per gli avversari sembra ormai compromessa…l’AtlEtico corre con insistenza in attacco e crea continuamente azioni da gol. Alex dalla sinistra prende palla, si invola e lascia partire un tiro cross che il portiere non trattiene e lascia rotolare in rete: 6-1. Da un errato rinvio di un difensore avversario Janis prende palla e calcia in rete per il 7-1 dell’AtlEtico. Poi due belle azioni incrociate Julian e Manfri: nella prima il puntero passa la palla a Julian che tira forte nello specchio ma il portiere para. Subito dopo Julian offre uno splendido assist ad Andrea Manfri che calcia preciso su secondo palo e segna il gol dell’8-1. Il secondo tempo termina con un rilancio del portiere avversario che innesca in contropiede un suo compagno, il quale calcia forte e segna un gol ad Edoardo, fino a quel momento poco impegnato: 8-2.

Il terzo tempo sembra una replica del secondo: Janis passa al centro per Lorenzo che tiene palla bassa e calcia in rete segnando il gol del 9-2. Dalla stessa fascia destra parte Janis che passa di nuovo la palla a Lollo che stoppa e calcia preciso in porta per il gol del 10-2. A questo punto il Val d’Lans ha uno scatto di orgoglio e prova a buttarsi in avanti: con due contropiedi consecutivi si portano nella nostra area, ma Daniele si fa trovare pronto in entrambe le occasioni. Poco dopo, dalla fascia sinistra parte Julian che calcia forte in porta ma il portiere si oppone, Julian però riprende la palla e calcia una staffilata sotto la traversa. E’ il gol dell’11-2. Poi una bellissima azione di Pietro che dal centro scarta un paio di avversari, sposta la palla e di sinistro tira rasoterra a fil di palo: 12-2. L’AtlEtico è in trance agonistica e continua ad attaccare. Andrea Nagliero, testa alta e petto in fuori, prende palla al limite dell’area e di esterno calcia nell’angolino basso per il gol del 13-2. Poi, da una ripartenza, la palla arriva in area avversaria, il portiere respinge ma Julian è veloce a ribadire la palla in rete: è il gol del 14-2 finale. Non male come inizio. I torelli sono tornati e sono stati bravi. Hanno fatto vedere delle belle azioni che hanno portato a splendidi gol.

Ma non bisogna illudersi: bisogna restare umili e lavorare sodo perché sappiamo di dover incontrare squadre fortissime, che non ci concederanno tutte le occasioni avute oggi…comunque, per il momento, godiamoci questa bella vittoria. Forza AtlEtico!!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi