Una squadra grintosa e determinata espugna il campo del Globo riscattando alla grande la prova opaca di sabato scorso.

 

Grugliasco, 17 Novembre 2018. 

GLOBO BLU                        1

ATLETICO TAURINENSE      3

(1T : 1-4; 2T: 3-5; 3T: 2-2)

In una giornata fredda e grigia, i nostri Torelli sono chiamati al riscatto dopo la incolore prova casalinga di sabato scorso.

Gli shoot-out sono nostri ed anche se non incidono sul risultato, danno comunque entusiasmo. L’inizio è incerto, con spunti da una parte e dall’altra. Il primo, molto bello, è di Matteo che s’invola sulla destra e scarica un tiro cross teso, il portiere non trattiene, entra Jack ed il numero uno di casa salva ancora in angolo.
In questa prima fase della gara i padroni di casa ci pressano alti e sembra di assistere ad un copione già visto, ma dopo un primo momento in cui subiamo troppo, pian, piano, riusciamo a prendere le misure agli avversari. Loro sono pericolosi, soprattutto sulle ripartenze e lo dimostrano prendendo il primo palo della partita (non sarà l’ultimo). Sulla ribattuta Fili recupera e lancia Matteo che vola verso la porta avversaria, ma la conclusione lambisce il montante e si spegne a lato.
Segue una grande azione di Jack che parte dalla sua area e galoppa sulla fascia sinistra concludendo con un diagonale che esce di pochissimo.
I nostri torelli prendono fiducia col passare dei minuti. Ottima l’azione che parte da Andrea il quale, con un rinvio lungo, pesca Fili che brucia gli avversari sulla fascia sinistra e con un assist al bacio trova Matteo in mezzo all’area, controllo, tiro ed Atletico in vantaggio. (0-1)

I padroni di casa rispondono subito. L’azione del loro numero 10 è pericolosa tanto che il suo tiro, scoccato, dal limite dell’area lambisce il palo. Il Globo dà l’impressione di voler pareggiare i conti ed Andrea deve intervenire con bravura in alcune occasioni per mantenere il vantaggio.
Ancora una bella iniziativa di Jack oggi scatenato dopo il lungo infortunio, che recupera una palla vagante al limite dell’area ed insacca, il diagonale non lascia scampo al portiere. (0-2) I padroni di casa si rifanno poco dopo ed accorciano le distanze su un corner alto che Andrea non riesce ad intercettare e che viene insaccato di testa da una punta del Globo ben appostata alle sue spalle (1-2). Sempre gli avversari reagiscono con rabbia alla ricerca del pareggio e su un paio di ripartenze fulminee, prima centrano il loro secondo palo e poi costringono Andrea ad uscire fuori area per bloccare l’avversario. Ne scaturisce una punizione della quale si incarica l’elemento più rappresentativo del Globo che conclude di poco a lato.

I nostri devono darsi molto da fare per limitare le ripartenze avversarie. Manu compie più di un recupero sulle punte avversarie lanciate a rete. Spesso, però, ripartiamo anche noi e per gli avversari sono dolori, come quando Ale si libera sulla destra ed appoggia al centro per Matteo il cui tiro è deviato in angolo.
I nostri si difendono bene. Amine e Manu fanno buona guardia in difesa, Matteo e Fili fanno filtro ed impensieriscono continuamente la difesa avversaria, finché una splendida azione corale porta Matteo a servire Fili il quale infila la rete avversaria con un bel colpo di sinistro (1-3) e si ripete poco dopo con una gran tiro all’incrocio dei pali in diagonale (1-4).

La palla è sempre fra i piedi dei nostri che occupano costantemente la metà campo dei padroni di casa ed a fine tempo è ancora una bella iniziativa di Fili ad impegnare severamente il portiere ed a concludere un ottimo momento dei nostri che, in un minuto, hanno consolidato il vantaggio In questa prima frazione.

Inizia il secondo tempo e Giacomo si produce subito in un assist per Fili che supera l’avversario ed infila con un tocco di destro in diagonale. (0-1) Quindi è Nick che trova Giacomo al limite dell’area il cui tiro esce di poco a lato.  Nonostante la supremazia dei nostri, il Globo pareggia approfittando di una deviazione casuale su fallo laterale indirizzato verso la porta, la carambola fa schizzare il pallone spiazzando Andrea che non riesce ad intervenire. (1-1) Passa neanche un minuto e gli avversari raddoppiano. Recuperano palla a centrocampo e con una rapida ripartenza infilano ancora l’incolpevole Andrea. (1-2)
Matteo si dà parecchio da fare in attacco per impensierire tutta la difesa e grazie al suo pressing la palla arriva nella zona di Jack che con un tiro da distanza siderale scheggia l’incrocio dei pali, quindi
la palla arriva a Fili che si destreggia tra due avversari ed offre un pallone d’oro a Matteo il quale non può sbagliare. (2-2)
In questa fase il portiere del Globo si supera in un paio di occasioni prima su Matteo e poi, su un’altra bella combinazione tra Matteo e Fili (i due si trovano a meraviglia), vede il pallone sfilare a lato di un soffio. Subito dopo, su rinvio diretto di Andrea, la palla finisce a Matteo che Stoppa evita un avversario ed infila ancora una volta la rete avversaria. (2-3). Poco dopo Matteo si produce in un bellissimo assist per Fili il quale scavalca il portiere con un bel tocco, ma non centra la porta di pochi centimetri. In questa fase vediamo i nostri giocare con grinta e con un’ottima tecnica, tentando spesso giocate difficili. La coppia Matteo-Fili si ripete un minuto dopo quando Fili
vola sulla sinistra, scambia con Matteo che gli ridà la palla benissimo, ma il portiere in uscita si oppone alla conclusione. Gli avversari, dopo parecchi minuti in cui si sono solo preoccupati solo di difendere, fanno capolino nella nostra area cogliendo un altro montante grazie alla bella uscita di Andrea che chiude lo specchio della porta al tiratore. Sul ribaltamento di fronte, azione di Fili che conclude bene, ma il tiro è bloccato dal portiere con un bel guizzo. Segue un’azione un po’ confusa a centrocampo, la palla arriva ad Andrea che non si fa pregare e spara un siluro poco fuori dalla sua area che beffa il portiere fuori dei pali. (2-4) Nel frattempo un avversario era caduto a terra su contatto fortuito con Amine, anche se dalla sceneggiata sembra essere stato colpito da una manata. L’arbitro di casa, corretto, era vicino all’azione e convalida il gol. Jack gioca con grinta ed efficacia, Ale si prodiga sulla fascia destra sia in difesa, sia in attacco pur non essendo nel suo ruolo preferito. Amine si disimpegna con tranquillità svolgendo il minimo sindacale e tenendo testa alle provocazioni avversarie con maturità, anche se a tratti appare un po’ nervoso. Un attimo di leggerezza della nostra difesa ed una punta avversaria sguscia e fulmina Andrea sul primo palo. (3-4) I nostri, però, ristabiliscono subito le distanze con un bellissimo scambio tra Matteo ed Amine che ridà palla al compagno in area il quale, con un impossibile cucchiaio sotto la traversa, insacca alla grande. (3-5) Anche Manu tenta la via della rete con una bella conclusione da lontano e subito dopo con un’altra staffilata dal limite dell’area, ma nel primo caso il portiere si oppone in angolo e nel secondo la palla esce di un soffio.

Il terzo tempo inizia abbastanza bene per i nostri, ma dopo qualche minuto è la squadra di casa a prendere una traversa. Segue un bello scambio tra Nick e Manu il quale si libera di prepotenza sulla sinistra e lascia partire una sventola diretta all’incrocio dei pali che il portiere neutralizza con un balzo felino. Purtroppo il momento buono per i nostri viene interrotto da una ripartenza fulminante del Globo che libera la punta avversaria sola davanti a Gabri il quale nulla può sul fendente. (1-0) Su corner di Nick, Matteo di testa a centro area impegna il portiere per un tiro che sembrava destinato alla rete.
Anche Gabri ha modo di mettersi in mostra con un paio di ottime uscite, salvando la rete anche rimediando a qualche errore difensivo dei suoi compagni di reparto. Kevin si impegna cercando di ostacolare le iniziative avversarie e proponendosi in attacco. Teniamo bene il campo, ma a segnare sono ancora gli avversari, giravolta e tiro secco di una punta di casa che infila la sfera in diagonale nell’angolo lontano. (0-2) I nostri non ci stanno e ribattono con Giacomo che difende palla a metà campo e serve Fili, quest’ultimo si invola sulla destra e sforna un assist per Amine che si gira bene in area e fulmina il portiere. (1-2) Nell’arco di pochi minuti i nostri avversari sfiorano il gol, centrano un altro palo, poi al terzo tentativo Gabri devia in angolo con un ottimo intervento.
Fili, su bel rinvio di Gabri, parte sulla destra ed offre l’ennesimo assist, stavolta per Ale che, da centravanti, infila sull’uscita del portiere e pareggia i conti (2-2). Ancora Ale poco dopo sfiora un gol da posizione impossibile sfruttando un errore della difesa avversaria.

Questo finale di partita ci vede ancora protagonisti impegnando il portiere avversario in più occasioni e facendo impazzire la difesa avversaria. La gara termina con un gran tiro di Amine, non trattenuto dal portiere, che nessuno riesce ad insaccare e con un bell’intervento di Gabri il quale, sul ribaltamento di fronte, blocca uscendo dall’area un’iniziativa avversaria molto pericolosa.

 

L’angolo dei papà:

In questa partita, i nostri Torelli hanno fatto vedere tutto quanto non avevano mostrato nella partita d’esordio. Il bello è che hanno dato l’impressione di avere ancora margini di miglioramento. Ha fatto la differenza la grinta con la quale hanno affrontato la gara, riscattandosi alla grande rispetto alla scorsa partita in cui avevano evidenziato limiti caratteriali e di fiducia nei propri mezzi. Stavolta hanno capovolto la situazione e dimostrato una determinazione costante per tutta la gara, condita da lampi di tecnica e bel gioco che hanno divertito il pubblico presente, ma …non tanto gli avversari, al punto che l’allenatore dei padroni di casa ed alcuni giocatori, a fine gara, non hanno voluto stringere la mano ai nostri, offrendo prova di scarsa propensione alla sportività.

Bravi i nostri Mister, Roby e Dani, che oltre ad essere di esempio per i ragazzi, oggi hanno anche azzeccato strategia, cambi ed hanno saputo motivare i ragazzi.

Anche stavolta, per il finale, non posso non citare il nostro co-Mister Dani che, a fine partita, incita i nostri con rara efficacia:

“Oggi ho visto tanto tanto fluido giallonero scorrere. Quello che tutti volevamo alla fine è successo. Vi ricordate l’equazione di martedì, vero: mi impegno = mi alleno; mi alleno = imparo; imparo = gioco bene; gioco bene = mi diverto! E se sono più bravo degli avversari, magari vinco. Oggi abbiamo vinto due volte: una sul campo e una perché, uscendo dal campo sorridendo, ognuno di voi sapeva di avere dato il massimo.

Bravi ragazzi

#sempreforzAtlEtico

 Ale(1), Amine(1), Andrea(1), Ema, Fili(3), Gabri, Giacomo, Jack, kevin, Matteo(4), Nick.

Assist gol:

Fili:                     4

Amine:               1

Andrea:              1

Giacomo:           1

Matteo:             1

 

 

Gol:

Matteo              4

Fili                      3

Ale:                    1

Amine                 1

Andrea:              1

Jack                     1

 

 

Classifica Assist generale

 

Fili:                     5

Ale:                    1

Amine:               1

Andrea:              1

Giacomo:           1

Matteo:             1

 

 

Classifica Gol generale

 

Matteo              5

Fili                      4

Amine                2

Ale:                    1

Andrea:              1

Jack                    1

Nick                    1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi